... per tenere vivi i ricordi di luoghi e di tempi in cui non è possibile tornare, perché non ci sono più.

Parole nel mondo

IL PLACITO CAPUANO

Uno spunto polemico per uno stupendo viaggio nella storia di lingua e dialetti
APPENA SCRITTO

Manzoni e il milanese

«Ora una lingua noi l'abbiamo: lingua provinciale, lingua di municipio, lingua non nazionale, dialetto, come uno vuole; ma che tira avanti da buon tempo, e ha avuto scrittori [...] più di nessun altro dialetto d'Italia [...] e ad ogni modo serve a noi, ci rende quel servizio, fa quell'effetto che da una lingua s'aspetta e si richiede»

DIARI DI DANTE

Il racconto
PRIMO PIANO

Storia e Memoria

Prosegue la trascrizione del QUADERNO II

Dicembre 1940 - Gennaio 1941: il terribile inverno sul Kalase e sul Guri i Bresaves

Natale nelle buche, tra fango e neve

Bersaglieri all'assalto - (Immagini della sSeconda Guerra M. - U. S. SME 1995)

La sera del 9 dicembre passò, passarono il 10 e l’11 e il 12 finalmente si ricordarono di portarci da mangiare. Dopo tre giorni senza mangiare non c'era neanche la forza di stare in piedi. Fortuna vuole che ci fossero quattro pagnotte e due scatolette per uno e riuscimmo a sfamarci.

La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla. (Gabriel García Márquez)
Riproduci video

CAMPI & SQUADRE

VIDEO STORICO

Al campo FORZA E CORAGGIO del Vigentino, alle 7 del mattino del 9 agosto 1925, GENOA e BOLOGNA si giocano lo scudetto

1933: le Calciatrici di Milano

Mettendo in fila tre formule, nemmeno troppo complicate, si può calcolare quanto tempo ci rimane. 
Come in un problema:  calcolare il tempo per andare da A a B, conoscendo la distanza tra i due punti e l'accelerazione  che stiamo imponendo al nostro mezzo.
(1) - Ts4 = FS (1-a)/4σB 
(2) - RF = 5,35 ln(C/CO) 
(3) - ΔT = λ · RF
Si sconsiglia la soluzione ai lettori particolarmente sensibili.

C'erano una volta a Milano...

Gloria e memoria del calcio milanese, dall’inizio al boom degli anni Sessanta, dall’Arena ai campetti di periferia, dalla serie A alle giovanili.

CAMPI E SQUADRE

TEMI RICORRENTI

I primi anni,

i ricordi in bianco e nero

con Milano dentro.

Le storie della storia,

la guerra di papà,

e la... mia guerra.

Le parole, i dialetti,

Zenevredo e dintorni,

treni e binari.

Il pallone,

l'Inter

e i campi d'una volta.

La musica.

Il calcestruzzo.

Varie ed eventuali...

TUTTI GLI ARTICOLI E LE SCHEDE